venerdì 15 dicembre 2017

SUV Ferrari - Competizione al Lamborghini Urus e allo Stelvio Quadrifoglio Verde?

Tanto per cambiare, la rivalità tra i due marchi italiani per eccellenza della sportività, anche se ahimè il Toro è passato in mani tedesche, sotto il gruppo Volkswagen è più accesa che mai.
Da poche settimane è stato reso noto il SUV Lamborghini URUS, il più veloce della sua categoria con ogni probabilità, grazie ai suoi 650 cv e al suo magnifico V12 di matrice Aventador tanto per intenderci.
Ancora lo scettro del SUV a più elevate prestazioni resta però in mano all'ultima arrivata di casa Alfa Romeo che si è rilanciata negli ultimi anni grazie ad auto azzeccate, come la Giulia (nelle sue molteplici versioni benzina, diesel) e lo Stelvio. Che grazie al suo super modello da 510 cv sprigionato dal V6 bi-turbo da 510cv da 2.9 litri sviluppato insieme, guarda caso alla Ferrari, ha fatto registrare il miglior tempo per la categoria al Nurburgring.

Qualora Ferrari decidesse di ampliare la sua gamma prodotti e entrare nel segmento SUV, questo farebbe non poco storcere il naso agli amanti del cavallino rampante.
Queste le parole dell'AD Sergio Marchionne:
“Il suv Ferrari? Probabilmente lo faremo, ma a modo nostro, lo spazio (commerciale, ndr.) c’è ed è molto invitante. Abbiamo parecchi clienti che desidererebbero guidare un’auto del genere piuttosto che una Ferrari estrema”. L’ad aveva poi riparlato dell’arrivo del modello lo scorso ottobre, precisando di aver bisogno di circa 30 mesi per definirei dettagli della produzione. L’ufficialità definitiva potrebbe essere annunciata già all’inizio del prossimo anno, in concomitanza con la pubblicazione del nuovo piano industriale di FCA.

Ecco le foto del SUV Lamborghini:
Concorrente, Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio Verde:
Rendering SUV Ferrari:

Nessun commento :

Posta un commento

Publisher Website!